Fumata nera per il Quirinale: nota a margine della prima giornata di votazioni

Parlamento, stipendi più alti d'Europa

Bersani è riuscito a combinare un disastro di dimensioni bibliche dal quale può uscire solo votando un altro dei tre nomi proposti inizialmente.

Altrimenti si profila una stagione di scontro istituzionale fortissimo e di certo non infondato da parte del centro-destra.

Infatti, sempre ricordando che il PD ha preso poche migliaia di voti in più rispetto alla coalizione PDL-Lega, non può votarsi da solo un Presidente.

E soprattutto non può farlo dopo aver proposto lui tre nomi al PDL senza essere lui stesso in grado di garantire la compattezza della propria parte.

Bersani ora non può tornare indietro e votare da solo Prodi, come qualcuno gli chiede: sarebbe un finale tragico di una gestione disastrosa.

La redazione

@twitTagli

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.