Piccole insofferenze….a San Valentino

valentino-san

 

Che siate innamorati o single San Valentino è una di quelle feste che comunque scatenano….piccole insofferenze:

 

  • Gli status dei finti anticonformisti che insultano il San Valentino. Davvero basta, la vostra mal celata invidia per le coppie felici vi seppellirà
  • Le citazioni: immancabili quelle dalle poesie di Prevert e da Jim Morrison…altrimenti prese a caso dai Baci Perugina
  • La necessità di trasformare qualsiasi oggetto-regalo in cuore
  • “Per me San Valentino è tutti i giorni
  • Il tentativo di andare a scovare canzoni originali da dedicare… Tesoro, se sono su Youtube vuol dire che non sei tanto originale, mi spiace.
  • I venditori di rose ambulanti, a San Valentino ancora più insistenti: “ma oggi è san Valentino”. Ho capito, ma lei continua a essere mia sorella!
  • I single inaciditi che aspettano San Valentino solo per bollarlo come il trionfo del consumismo
  • I Valentino e le Valentina: che San Valentino è pur sempre un onomastico, ma nessuno se lo ricorda, eccetto loro
  • I post preconfezionati su Facebook: tutti uguali e tutti terribilmente scontati
  • Quelli che si dimenticano di San Valentino: scatenando litigate che durano per tutto San Valentino

@twitTagli

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.