Zalando risponde alle polemiche sul sessismo

maxresdefault_4.jpg
A seguito dell’articolo odierno di Andrea Donna, ci è giunta dalla sede di Zalando Italia la seguente mail. La pubblichiamo con piacere.

Gentile Andrea Donna, gentile redazione Tagli,

non è assolutamente nostra intenzione fornire un’immagine delle donne che possa risultare sessista. È per noi un dispiacere che i nostri spot possano suggerire a qualcuno l’opposto. Lo scopo delle nostre campagne è raggiungere il pubblico attraverso umorismo e ironia.

Sin dai primi nostri spot abbiamo fatto un utilizzo giocoso dei cliché per stuzzicare in maniera divertente l’amore per il fashion dei nostri clienti. L’ironia delle campagne TV è un mezzo per convogliare il nostro messaggio, ossia la felicità dei clienti nel momento in cui ricevono i propri ordini.

Zalando Italia

@twitTagli

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.