Photogallery: foto straordinarie di luoghi abbandonati

miniera-di-diamanti-a-mirny-siberia-orientale.jpg

Tutte queste immagini rappresentano luoghi abbandonati.  Ma sono due le caratteristiche comuni che li rendono interessanti: sono tutti, almeno in parte, opera dell’uomo e sono straordinariamente affascinanti. Quasi mai su Tagli riprendiamo articoli di altri siti: facciamo un’eccezione questa volta, citando Distractify, che ha pubblicato l’articolo originale.
A Distractify rimandiamo anche per i credit alle singole foto.

Pripyat, Ucraina

Pripyat, aerea

Ruota panoramica

Un’intera città di quasi 50 mila abitanti abbandonata dopo il disastro di Chernobyl, nel 1986. Natura e architettura si fondono, con la prima che guadagna sempre più spazio sulla seconda. Uno scenario da film di tema post-atomico.

Miniera di diamanti a Mirny

Miniera di diamanti a Mirny. Siberia orientale

Questa è la seconda voragine artificiale più grande del mondo. Per avere un’idea delle proporzioni di questa miniera – fatta costruire da Stalin per soddisfare la domanda interna di diamanti industriali – basta confrontare il diametro con gli edifici circostanti. La miniera è stata abbandonata nel momento in cui non risultò più economico continuare ad allargare il diametro dell’abisso.

Ryugyong Hotel, Corea del Nord

MINOLTA DIGITAL CAMERA

Una tremenda carestia in Corea del Nord ha causato l’interruzione dei lavori a questa (grandiosa, delirante) costruzione. Dopo una pausa di sedici anni l’opera è ripresa nel 2008. Ora la struttura appare terminata all’esterno, ma all’interno appare ancora incompleta, abbandonata e desolata. 

Manicomio di Willard

Manicomio di Willard, barella

Manicomio a Willard, New York

Costruita nel 1869 e chiusa nel 1995, questa struttura arrivò a ospitare fino a 4.000 pazienti insieme. Oltre metà dei 50mila ospiti della struttura, durante la sua storia, sono morti all’interno delle sue mura. Negli ultimi tempi i pazienti, dimessi, potevano essere integrati nuovamente nella società; ma vi fu un tempo durante il quale da Willard non si usciva “se non in una bara.

Case “ufo” a Taiwan

Case-ufo a San Zhi, Taiwan

La costruzione di questi edifici iniziò nel 1978: il progetto era di vendere gli appartamenti agli ufficiali dell’esercito statunitense. Ma i lavori si interruppero due anni dopo, a causa della mancanza di fondi.

Parco dei Viaggi di Gulliver

Parco di Gulliver a Kawaguchi, Giappone

Questo parco giapponese (sullo sfondo si vede il monte Fuji) è stato attivo dal 1997 al 2007, prima di essere chiuso, e abbandonato, per mancanza di fondi.

Bannerman Castle

Bannerman Castle a Pollepel Island, New York

Questo castello fu costruito da Francis Bannerman VI come magazzino per il materiale bellico acquistato dopo la guerra contro gli spagnoli. Dopo l’esplosione di un grande quantitativo di munizioni nel 1920, il castello fu in parte distrutto e abbandonato.

Faro di Aniva

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Dapprima usata come prigione russa, Aniva è stata in seguito contesa tra Russia e Giappone. Attualmente l’isolotto, in territorio russo, è disabitato.

Stazione di Canfranc

Stazione ferroviaria Canfranc, Spagna

Tappa di un tratto di ferrovia tra Spagna e Francia, la stazione di Canfranc fu abbandonata dopo che un incidente distrusse, nel 1970, un ponte nelle vicinanze. 

Castello di Miranda

Chateau Miranda a Celles, Belgio

Costruito da aristocratici in fuga dalla Rivoluzione Francese e convertito in orfanotrofio durante la Seconda Guerra Mondiale, il castello fu abbandonato nel 1980, dal momento che i proprietari non concessero alle autorità il permesso di occuparsi della manutenzione dell’edificio. Il castello ha, tra gli “appassionati del genere”, fama di essere abitato da spettri.

Eilean Donan

Eilean Donan a Loch Duich, Scozia

Questo luogo delle Highland scozzesi è stato abbandonato fino a quando, nel 1911, un ufficiale militare in pensione non si occupò del suo restauro.

Isola di Hashima

Edifici abbandonati a Hashima

In passato quest’isola fu una miniera di carbone, con oltre 5 mila minatori impegnati nell’estrazione del materiale e residenti sull’isola stessa. Quando il petrolio soppiantò il carbone come principale fonte energetica del Giappone, il sito fu abbandonato.

City Hall Station

Stazione a New York

Costruita nel 1904, questa (meravigliosa) stazione fu chiusa nel 1945. Il motivo? Soltanto 600 passeggeri la utilizzavano, in media, ogni giorno.

Orpheum Auditorium

Orpheum Auditorium a New Bedford, Massachusetts

Quando si dice il destino: questo auditorium fu inaugurato il giorno del naufragio del Titanic, il 15 aprile 1912. La fine di un’epoca. Ora, parte del sito è stato riconvertito in supermercato. Il resto resta meraviglioso, come si vede nell’immagine.

SS America

Relitto della SS America a Fuerteventura, Canarie

Dopo 54 anni di servizio, questa nave fece naufragio alle Canarie nel 1994.

Shicheng

Città sommersa a Shicheng, Cina

Shicheng, città con una storia di 1.300 anni, è sommersa dallo straripamento del fiume Xin’an, oltre 50 anni fa. Questo luogo ha un fascino lovecraftiano.

Red Sands Sea Forts

Red Sands Sea a Sealand, Regno Unito

Questi fortini furono costruiti per difendere il Tamigi durante la Seconda Guerra Mondiale. Alcuni sono stati rivendicati da Sealand, una micronazione al largo delle coste inglesi.

Grande Muraglia Cinese

Tratto abbandonato della Grande Muraglia Cinese

La Grande Muraglia Cinese è un monumento lungo oltre 21 mila chilometri. È inevitabile che provvedere alla sua completa manutenzione sia molto difficile o praticamente impossibile. Alcuni tratti ricevono dunque pochi interventi, e appaiono come nella fotografia.

Central Station a Detroit

Michigan Central Station a Detroit

Michigan Central Station a Detroit, interno

Costruita tra il 1912 e il 1913, Central Station è stata la più alta stazione ferroviaria del mondo. Con la chiusura della linea nel 1988, Central Station non è più stata utilizzata.

Wonderland

Parco divertimenti in costruzione a Pechino

Progettato per diventare il più grande parco dei divertimenti dell’Asia, Wonderland non è mai stato completato a causa di difficoltà finanziarie. Alcune parti del parco sono state messe a coltura dai contadini della zona.

Hotel del Salto

Hotel del Salto, Colombia

L’Hotel del Salto fu costruito nel 1928 per dare ospitalità ai turisti che visitavano le vicine cascate Tequendama. Il sito perse di interesse turistico quando le cascate furono contaminate. L’hotel fu abbandonato di conseguenza.

Cristo degli Abissi a San Fruttuoso

Cristo degli Abissi a San Fruttuoso

Guido Galletti ha realizzato questa statua del Cristo nel 1954. Il Cristo degli Abissi di San Fruttuoso si trova a 17 metri di profondità.

Eastern State

Penitenziario a Philadelphia, Pennsylvania

 

Attivo fino al 1971, Eastern State è stato uno dei primi penitenziari autenticamente “moderni”. Ora è un vero e proprio monumento nazionale. La pianta della prigione è diventata modello di tante altri penitenziari in tutto il mondo. Furono detenuti qui Willie Sutton e Al Capone.

Andrea Donna
@AndreaDonna

 

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.