“Vorrei vivere nel…”

miss-italia-2015-clarissa-marchese-serata_0.jpg

 

Trenta epoche e relativi luoghi geografici in cui solo un idiota vorrebbe vivere.
E con una motivazione così assurda da permettere a tutti di poter vincere Miss Italia 2015.

 

1) L’esplosione di Santorini del 1600 a.C. per vedere se la sceneggiatura di Un mercoledì da Leoni è credibile.

2) Le crociate, perché le scimitarre sono bellissime.

3) Cartagine nel 146 a.C.: sole e mare senza lo sbatti dell’Isis, in attesa che la città venga finalmente “occidentalizzata”.

4) La peste di Manzoni, perché la parola “monatti” fa ridere.

5) Il Grande Sole di Hiroshima, perché vuoi mettere l’abbronzatura atomica?

6) La caccia alle streghe, per giocare a nascondino con un brivido in più.

7) Il Vietnam, avete visto che spiagge?

8) Lo sterminio degli Inca, perché amo Le follie dell’Imperatore.

9) La guerra di posizione, perché accamparsi è molto più eco-sostenibile del lusso dei cinque stelle.

10) Il rogo di Roma, per un giorno niente traffico sul Raccordo.

11) Il regime degli Khmer Rossi, tanto non porto gli occhiali.

12) L’alluvione di Firenze: perché andare in Versilia quando puoi fare il bagno in Piazza della Signoria?

13) Il rogo di Savonarola per il barbeque.

14) Far parte dei 300, hai visto che addominali?

15) La marcia su Roma per tenermi un po’ in forma.

16) La Guerra delle due Rose, perché ricorda tanto Game of Thrones.

17) La nascita di Cristo, perché così posso comprarmi la cartolina “Anno 0, io c’ero“.

18) Essere ebreo nella Germania nazista: hai visto che dieta nei campi?

19) Il Cile di Pinochet: si andava allo stadio gratis, senza tornelli e senza tessera del tifoso.

20) Il Titanic, perché a volare son buoni tutti.

21) Soprattutto nell’Argentina di Videla. E a scrocco: fortunelli.

22) Calabria anni ’60: pernottamento gratis sull’Aspromonte.

23) Milano ’69, niente coda al bancomat.

24) La Russia di Stalin: facevano fotografie da urlo.

25) Durante la Battaglia di Stalingrado: hai visto che figo Jude Law?

26) Le piaghe d’Egitto, perché mangiare cavallette nutrirà il pianeta anche in futuro.

27) Torino 1848, per mostrare a Cavour la foto di Calderoli e dirgli che non vale proprio la pena di sbattersi tanto.

28) Romania sotto il principato di Vlad Tepes, perché non si finisce mai di impalare.

29) Le deportazioni naziste, perché è come andare in inter-rail.

30) Il periodo delle manifestazioni delle suffragette, così posso mostrare la foto di Miss Italia 2015 e chiedere se sono davvero sicure di voler lottare perché una così abbia il diritto di voto.

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.