L’Australia cerca candidati per i sei lavori migliori del mondo

best-job-in-the-world

Immaginate di essere invitati per sei mesi (o più) in un paese meraviglioso. Immaginate che, per mantenervi durante il soggiorno, vi offrano un lavoro. Occhio, però: non un lavoro qualsiasi, magari difficile, impegnativo, stressante. No no: un lavoro divertente, gioioso, che lascia un sacco di tempo libero. E che, per completare il quadretto, vi offrano pure uno stipendio da manager: oltre 13mila euro al mese per il disturbo.

Fantasia? No, realtà. Non ci crederete, ma l’Ente del Turismo australiano sta cercando sei giovani candidati per i lavori migliori del mondo. E possono partecipare tutti: a partire, naturalmente, da voi, amati lettori di Tagli.me.

Come funziona? Ci si candida sull’apposita pagina del sito dell’Australia o su Facebook, sulla pagina del Working Holiday Visa. Poi, sarà necessario creare un vid

eo in cui si cerca di dimostrare di essere il candidato giusto, per convincere i vostri futuri capi ad assumere proprio voi.

I lavori sono sei, e i nomi sono tutto un programma: “specialista del divertimento”, “esploratore dell’outback”, “guardiaparco”, “custode della natura”, “fotografo trendy” e “maestro del gusto”.

Se a vincere fosse uno di voi, amici di Tagli, in redazione stappiamo una bottiglia. Chi vuole provarci?

@twitTagli

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.