Dexter / Serie tv sempre più… Serie

dexter.jpg

Questa volta parliamo di una serie tv davvero straordinaria. Non solo perché, a mio parere, trattasi di un capolavoro; ma – forse soprattutto – perché Dexter, in onda con grande successo dal 2006, è una serie assolutamente impossibile da paragonare a niente che abbiate mai visto in tv.

Michael C. Hall interpreta magistralmente il ruolo di un serial killer dei… serial killer. Sì avete capito bene, Dexter è uno spietato omicida che però uccide solo assassini.

Le ragioni di questo suo comportamento sono tutte da scoprire (e non ho nessuna intenzione di spoilerarle): vi posso solo anticipare che la trama di tutte e sei le stagioni finora trasmesse – si dice che la prossima, in onda a giugno 2013 negli Stati Uniti, sarà l’ultima – procede senza mai un tentennamento, in un meraviglioso crescendo rossiniano di pathos.

Le avventure del nostro anti-eroe si svolgono in una meravigliosa Miami, rappresentata in maniera del tutto diversa rispetto al classico cliché fatto di spiagge e donne in bikini. In tutta la serie, infatti, le donne hanno ruoli forti e tutt’altro che scollacciati, a partire dalla mitica Debra Morgan, sorella adottiva di Dexter, interpretata da una bellissima Jennifer Carpenter.

Debra lavora (come Dexter) al Dipartimento di Polizia di Miami sezioni omicidi, e parla, a differenza dell’educatissimo fratello, peggio di uno scaricatore di porto.

La bella Debra è una poliziotta, mentre il protagonista Dexter è “solamente” un ematologo, un esperto stile CSI, un ruolo che lo aiuta non poco (e che ha scelto non a caso) ad assecondare la sua “passione”.

Qualcuno di voi, me lo immagino, starà pensando a questa serie come un horror/splatter – e io stesso ci ho messo un po’ a convincermi a guardarlo, non essendo affatto un fan del genere. State tranquilli: non è affatto così. Le scene crude di certo non mancano, ma non sono mai gratuite o eccessivamente cruente. Non è una serie da bambini, certo, ma non è necessario uno stomaco forte per apprezzarla.

Insomma: non perdetevi Dexter, fidatevi.

Domenico Cerabona
@DomeCerabona

Qui trovate tutti i post della rubrica: “Serie tv sempre più serie”

Post Correlati

Leave a comment

Devi essere loggato per commentare.